返金ポリシー

Ai sensi del decreto legislativo n. 185/99 il cliente ha diritto di recedere dal contratto per un periodo di 7 giorni dal momento in cui riceve la merce. Per avvalersi del diritto di recesso, l'acquirente deve darne comunicazione con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno (entro lo stesso termine può anche inviare un telegramma o un fax, purché provveda comunque ad inviare conferma mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive). Entro lo stesso termine di 7 giorni lavorativi il cliente deve rispedire i prodotti integri e nella loro confezione originaria. La spedizione è a carico del mittente e sotto la sua responsabilità (si consiglia perciò di imballare accuratamente i materiali). Il rientro di materiale verrà accettato solo se preventivamente autorizzato. Per avvalersi del diritto di recesso occorre comunicare i seguenti dati: numero di ordine e/o di fattura; in caso di recesso parziale, codice dell'articolo o degli articoli; coordinate bancarie sulle quali ottenere l'eventuale bonifico (ABI, CAB, n. C/C dell'intestatario del documento).
Come previsto dalla legge, il rimborso avverrà nel più breve tempo possibile e comunque nel termine massimo di 30 giorni dal ricevimento della merce resa, con l'esclusione delle spese di trasporto e delle eventuali spese aggiuntive. Ricordiamo che non è possibile esercitare il diritto di recesso per gli acquisti effettuati con partita IVA (si presuppone un utilizzo professionale del bene che esula dalla normativa in tutela del consumatore visto come privato utente finale), né sarà possibile restituire software la cui confezione sia stata aperta. Ai sensi del D.L. 185/99, non sono soggetti al diritto di recesso i prodotti "realizzati su misura" come ad esempio i Personal Computer realizzati con configurazione richiesta dal Cliente.